Crea sito

Archive for dicembre, 2013

TORTA GELATO CON FRUTTA BRINATA

torta gelato

Ingredienti
500 g di ricotta,400 g di latte concentrato zuccherato,250 g di biscotti secchi,200 di panna, 100 g di burro,80 di cioccolato fondente,12 g di colla di pesce,scorza d’arancia non trattata,liquore all’arancia, frutta brinata.
Preparazione:
Sciogliete a fiamma bassa il cioccolato con il burro ridotto in fiocchetti. Lasciate intiepidire e unite i biscotti sbriciolati. Con questo composto ricoprite il fondo di uno stampo da 26 cm di diametro. Mettete in

frigorifero. Lavorate la ricotta, unitela al latte concentrato e aggiungete la scorza dell’arancia grattugiata. Bagnate la colla di pesce in acqua fredda, strizzatela e scioglietela in pochi cucchiai di liquore all’arancia diluiti con un’uguale quantità di acqua tiepida appena zuccherata. Quindi unite la gelatina alla ricotta. Montate la panna ben ferma e incorporatela al composto. Con questa farcia coprite la base consolidata in frigorifero.Lasciate riposare il dolce in freezer per almeno 3 ore. Appena prima di servire, decorate la superficie della torta con frutta brinata.

GELATO MERINGATO

GELATO MERINGATO
Ingredienti per 8 persone:
600 ml di panna liquida, 3 rossi d’uovo, 2 cucchiai di marsala (facoltativo), 6-7 cucchiai di zucchero, qualche meringa, oppure pezzettini di cioccolato.
Preparazione:
Sbattere i rossi d’uovo con lo zucchero fino a che non sono bianchi e spumosi, unire il marsala. Montare la panna, versarla in una terrina capiente, unire i rossi e mescolare con movimenti dal basso verso l’alto. Sbriciolare nella crema le meringhe o il cioccolato, mescolare ancora per amalgamare il tutto e lasciare in freezer almeno una notte.
Servire a cucchiaiate con cioccolato fuso o lamponi.

SEMIFREDDO AL TORRONE

semifreddo-al-torrone-g
INGREDIENTI
200 g di torrone alle mandorle
2 uova
200 ml di panna fresca
40 g di zucchero semolato
1/2 bicchiere di Rum
1 cucchiaio di zucchero a velo
20 g di pistacchi già spellati
sale

PREPARAZIONE
Separate i tuorli dagli albumi e lavorate questi ultimi, in una ciotola, con lo zucchero a velo e un pizzico di sale. In una terrina, lavorate i tuorli con lo zucchero semolato e la panna, quindi riunite delicatamente i due composti.Aggiungete il torrone spezzettato, i pistacchi tritati e il Rum. Amalgamate il composto con cura per distribuire tutti gli ingredienti e trasferitelo in uno stampo rettangolare di 24 cm di lunghezza, Livellate la superficie e mettete il semifreddo in freezer per una notte. Toglietelo dal freezer e lasciatelo a temperatura ambiente per qualche minuto, poi sformatelo, capovolgendolo su un piatto ed eliminate la carta da forno. Decorate a piacere con pistacchi interi e meringhe spezzettate, e servite in tavola.

SEMIFREDDO AI LAMPONI

semifreddo_lamponi1

INGREDIENTI
■ 260 g meringa
■ 140 g polpa di lamponi oppure polpa di fragole
■ 120 g di panna fresca
PROCEDIMENTO

Una volta fatta la meringa, aggiungere la polpa di lamponi precedentemente filtrata.
Montare molto bene la panna e con delicatezza incorporarle al composto.
Versare negli stampi, introdurre il bastoncino, livellare bene e riporre in freezer per almeno 5 ore.
Smodellare lo stecco e procedere con la decorazione.
Meringa
Ingredienti
400 g zucchero semolato
100 g acqua
250 g uova albume
100 g zucchero semolato
Cuocere a 121°C i 400 g di zucchero con l’acqua.
Nel frattempo far montare piano gli albumi con i 100 g di zucchero e versare poi lo zucchero cotto a filo senza fermare il robot da cucina.
Montare fino a raffreddamento.

SEMIFREDDO DI RICOTTA

semifreddo alla ricotta

(Ingredienti per 4/6 persone)
200gr di savoiardi
200gr di amaretti
100gr di zucchero
100gr di burro
2 cucchiai di polvere di caffè
2 bicchieri di rum per dolci
1/2 bicchiere di latte
1/2 bicchiere di marsala
400gr di ricotta freschissima.

Preparazione:
Mettete in una terrina il burro ammorbidito a temperatura ambiente e ridotto a pezzetti piccolissimi e lo zucchero; lavorateli con una frusta da cucina fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. Aggiungete la ricotta setacciata, il rum, la polvere di caffè, gli amaretti sbriciolati e amalgamate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.
Prendete uno stampo da budino con pareti lisce, ungetelo con il burro e rivestitelo con una parte di savoiardi, che avrete precedentemente inzuppato nel latte e marsala mescolati insieme in una terrina, quindi riempite lo stampo col composto di burro.
Ricoprite il tutto con i savoiardi rimasti e ponete in frigo a solidificare per almeno 12 ore. Prima di servire, rovesciate il semifreddo su un piatto da portata.

CIOCCOLATA CALDA

8 parti di latte e 1 di nutella. Forno a microonde. Cioccolata calda!nutella latte1

GHIACCIA REALE

Ghiaccia Reale viene utilizzata per le decorazioni dei dolci: per scrivere, per creare decori, per contornare biscotti etc.. Può essere conservata nel frigo per circa 4-5 giorni o in un barattolo o in un recipiente di vetro coperto con la pellicola.

Ingredienti:

1 albume

180 gr di zucchero a velo

4 gocce di limone

Procedimento: Frullaglassa-realete l’albume a neve e poi aggiungete lo zucchero a velo e le gocce di limone. Una volta ottenuta una glassa omogenea senza grumi potete sbizzarrirvi con le varie decorazioni e colorarla con coloranti alimentari!!!

TORTA ALL’UVETTA

Ingredienti:

300 g di farina 00
120 g di zucchero
4 uova con tuorli e albumi separati
100 g di burro
la scorza grattugiata di un limone
non trattato
5 cucchiai di uvetta
una bustina di lievito vanigliato
2 dl di grappa
latte sale

Preparazione:

Mettete l’uvetta a bagno nella grappa per circa 20 minuti. Scolatela, strizzatela, asciugatela e infarinatela. Lavorate il burro morbido con lo

zucchero, fino a ottenere un composto chiaro e gonfio, incorporate i tuorli, uno alla volta, e continuate a montare.
Amalgamate gradualmente
la farina setacciata con il lievito, un bicchierino della grappa usata per l’uvetta e poco latte, solo se il composto è troppo duro. Unite la scorza di limone grattugiata e l’uvetta. Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e incorporateli al composto.
Foderate uno stampo a cerniera di 26 cm di diametro. Con carta forno bagnata e strizzata e versatevi il composto. Infornate la torta a 180° per circa 40 minuti. Lasciate raffreddare e servite.torta all'uvetta

CHEESE CAKE ALLE FRAGOLE

Cheese-cake-alle-fragole_600x398
Ingredienti
• 300g ricotta
• 400g di fragole
• 150g zucchero
• 150g panna da montare
• 150g biscotti secchi (tipo oro saiwa)
• 2 tuorli
• 3 fogli di colla di pesce (15g in totale)
• 3 cucchiai di liquore Cointreau
• 80g di burro

Preparazione
Per prima cosa mettete a bagno in acqua fredda la colla di pesce. Mentre questa si ammorbidisce tritate i biscotti fino a polverizzarli, metteteli sul fondo di una tortiera (possibilmente a cerniera) e versate sopra il burro fuso a poco a poco mescolando. Otterrete un composto sabbioso: schiacciatelo bene sul fondo con un cucchiaio livellandolo e poi mettete lo stampo in freezer per almeno mezzora. Montate la panna (senza aggiungere zucchero) e lavate le fragole tagliandole e spicchietti). Sbattete i tuorli con lo zucchero, poi aggiungete la ricotta. Fate sciogliere la colla di pesce sul fuoco con tre cucchiai del liquore, appena si è sciolta aggiungetela al composto di ricotta, dopodichè aggiungete la panna e le fragole tagliate a spicchietti. Mescolate e rovesciate nello stampo sopra la base di biscotti. Decorate con qualche fragola tagliata a pezzettini e mettete in frigo per almeno 2-3 ore, meglio 6 o 7!
Presentazione
Buonissima!!! Provatela, sarà un successone. Buona anche con altri tipi di frutta acidula, tipo mirtilli, lamponi o kiwi. Ma con le fragole è eccellente!

TORTA ALLO YOGURT

torta-allo-yogurt-300x225

Ingredienti per 8 porzioni di torta:
2 uova
3 vasetti di farina
1 vasetto di yogurt agli agrumi
1 vasetto di zucchero
½ vasetto di olio d’arachidi
1 bustina di lievito
La scorza grattugiata di un limone e di un’arancia
Un pizzico di sale
Burro q.b per lo stampo (potete utilizzare anche la carta da forno)
Zucchero a velo
Accendete il forno a 180°. Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera di circa 24 cm di diametro anche a ciambella.
Montate le uova con lo zucchero con una frusta elettrica o a mano fino a che saranno bianche e spumose. Unite il vasetto di yogurt continuando a mescolare, lavate il vasetto e utilizzatelo per misurare gli altri ingredienti.
Unite l’olio a filo incorporando perfettamente all’impasto, le scorze degli agrumi e infine il sale e la farina setacciata con il lievito.
Trasferite il composto nello stampo e cuocete in forno per circa 30 minuti. Lasciate intiepidire la torta , una volta tolta dallo stampo spolverizzate con zucchero a velo.

Search