Crea sito

Archive for the ‘Rustici’ Category

 Ciambella Rustica di Benedetta Parodi

Ingredienti Ciambella Rustica per 4 persone:

  • 1 vasetto di yogurt bianco ciambella rustica
  • 1 vasetto di parmigiano
  • 3 vasetti di farina
  • sale
  • 1 bustina di lievito per torte salate
  • 3 uova
  • ½ vasetto di olio
  • 50 gr di groviera
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • burro qb
  • pangrattato qb
  • prosciutto crudo e olive verdi qb

Procedimento:

  1. Mescolare lo yogurt con parmigiano, farina, sale, lievito, uova e olio.
  2. Aggiungere anche il groviera grattugiato e il prosciutto tagliato a dadini.
  3. Imburrare e spolverizzare con pangrattato uno stampo per ciambellone e versarvi il composto all’interno.
  4. Cuocere a 180 gradi per 30-40 minuti.
  5. Sformare e servire foderando con prosciutto crudo e olive.

BRIOSCINE RUSTICHE

INGREDIENTI PER L’IMPASTO DELLE BRIOSCINE
550 G DI FARINA 00brioscine rustiche
5 G DI LIEVITO FRESCO
50 G DI ZUCCHERO
25 G DI SALE
70 ML DI LATTE
6 UOVA
350 G DI BURRO
1.Sciogliere il lievito nel latte (non deve essere freddo di frigorifero ma a temperatura ambiente)
2.Sul piano di lavoro iniziare a fare l’impasto partendo dalle uova
brioscine rustiche13.Incorporare quindi lo zucchero, la farina e il sale
4.Infine unire il burro a temperatura ambiente
5.Lavorare bene l’impasto, dopodiché lasciarlo lievitare per circa 4 ore a temperatura ambiente
5.Dopo 4 ore, metterlo in frigorifero per altre 12 ore
Dopo 4 ore non è pronto? Quanto tempo deve riposare in frigorifero? (Il consiglio è quello di preparare l’impasto il pomeriggio, e metterlo in frigorifero prima di andare a dormire. La mattina seguente sarà pronto!
6.Stendere l’impasto quindi fare lo staglio

LA FARCITURA DELLE BRIOSCINE
INGREDIENTI PER LA FARCITURA DELLE “BRIOSCINE”
200 G DI PROVOLA FRESCA NAPOLETANA
200 G DI FORMAGGIO FILANTE (FONTINA, ASIAGO, FILATELLO)
GRANA GRATTUGIATO Q.B.
200 G DI PROSCIUTTO COTTO
7.Farcire l’impasto con il prosciutto e il mix di formaggio, quindi richiuderlo e formare le brioscine
8.Adagiare le brioscine su una teglia rivestita con carta forno quindi lasciarle riposare per un’altra ora e mezza
9.Spennellare la superficie di ciascuna brioscina con l’uovo sbattuto miscelato con un goccio di latte
10.Infornare le brioscine in forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti

TRECCIOLINA CAPRICCIOSA (CICCIO PIZZA)

 

INGREDIENTI
125 ML ACQUA
25trecciolina capricciosa0 G DI FARINA 0
5 G DI LIEVITO DI BIRRA FRESCO
1 CUCCHIAIO DI OLIO EVO
1 PIZZICO DI SALE
100 G DI PROSCIUTTO COTTO
5 SPICCHI DI CARCIOFINI AL NATURALE
3-4 FUNGHI CHAMPIGNON FRESCI
5 OLIVE NERE
240 G DI FIORDILATTE .
UN BIBERON (SQUEEZER)

1. Mettere a lievitare la massa unica insieme in un contenitore. Dopo averlo coperto e lasciato riposare per circa 7 ore disponiamo il panetto di pasta e dividiamolo in tre parti uguali.
2. Stendiamo le 3 parti con un mattarello su una spianatoia con farina e riempiamo le 3 strisce di pasta con i nostri ingredienti alternando i gusti.
3. Sigilliamo le strisce di pasta tra loro fino a farle diventare sfilatini di pasta ripieni.
4. Intrecciamo il tutto…
5. Mettiamo a lievitare per un’ulteriore ora in una teglia rivestita da carta da forno poi spalmiamo la nostra emulsione (nel biberon mettere 1 parte di acqua 1 di olio poi agitare il tutto) versare sulla treccia, e spennelliamo con un pennellino.
6. Cuocere a 180 gradi in modo da cuocere internamente anche i ripieni della treccia per circa 25-30 minuti.

FRITTATINA NAPOLETANA

frittatina napoletana

Ingredienti: 250 gr.di bucatini, 500 gr.di besciamella, salame, formaggi(auricchio piccante,provola stagionata), sale e pepe q.b. pecorino romano grattugiato, pane grattugiato, olio di semi. Preparazione: Lessare i bucatini molto al dente dopo averli spezzati a metà, metterli a raffreddare su un piano e tagliarli grossolanamente. Intanto preparare la besciamella bella soda con l’aggiunta di pepe e 2 cucchiai di pecorino grattuggiato. Tritare il salame e i formaggi, mettere tutto in una ciotola, mischiare e raffeddare in frigo (io le ho preparate la mattina e fritte la sera). Una volta freddo mettere l’impasto in una teglia,schiacciarlo in maniera uniforme alto circa 2 cm e tagliarle con un coppapasta ricompattando l’impasto man mano che si formano i buchi. Al momemto di friggere, passare le frittatine prima in una pastella appena coprente preparata con acqua,farina e sale e successivamente nel pane grattugiato. Friggere in olio profondo.

CIAMBELLONE RUSTICO (DETTO FATTO)

Ingredienti:

  • Per l’impasto: 500 g farina 00, 300 ml latte fresco, 150 ml olio evo, 1 cubetto di lievito di birra, 3 uova, 2 cucchiaini di zucchero, sale, semi di papavero e di sesamo. 

Sciogliamo il lievito nel latte tiepido. In una terrina, disponiamo la farina a fontana, quindi mettiamo al centro uova, l’olio, lo zucchero e il sale. Aggiungiamo il latte con il lievito e cominciamo ad impastare. Trasferiamo tutto su un tagliere ed impastiamo ancora per circa 10 minuti. Lasciamo l’impasto a lievitare per un ora e mezza, in luogo caldo e coperto.

  • Per il ripieno: 300 g caciocavallo, 300 g prosciutto cotto a dadini, 300 g pancetta a dadini, erbe aromatiche.

Tagliamo a cubetti tutti i salumi ed il caciocavallo. Quando il volume dell’impasto sarà raddoppiato, lo stendiamo sulla spianatoia. Farciamo lo stesso con prosciutto a dadini, caciocavallo, pancetta, un goccio d’olio e il timo. Arrotoliamo e disponiamo il nostro biscione in uno stampo per ciambella precedentemente imburrato. Spennelliamo con un po’ di latte e ricopriamo con semi di papavero o sesamo. Mettiamo in forno a 180° per 40 minuti.ciambellone_rustico

PIZZA RUSTICA di CICCIO PIZZA

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA
300 G DI FARINA 00pizza rustica cicci pizza
150 G DI BURRO
150 G DI ZUCCHERO SEMOLATO
2 UOVA + UN TUORLO
UN PIZZICO DI BICARBONATO
SALE Q.B.
TUTORIAL

1.Mettere la farina 00 a fontanaa
2.Crearci un buco nel mezzo
3.Far assorbire le uova alla farina aiutandosi con una forchetta
4.Aggiungere il burro a pezzetti…
5.Aggiungere lo zucchero semolato
6.Aggiungere il bicarbonato
7.Quando tutti gli ingredienti si sono ben assorbiti continuare ad impastare a mano per meno tempo possibile e con movimenti lenti e con tanto amore! Con la pasta frolla ci vuole tenerezza…
8.Farla riposare avvolta nella pellicola trasparente per circa 40′

A volte capita che la pasta frolla “impazzisca”, cioè che si sbricioli nel corso del procedimento; nel caso succedesse bisogna aggiungere pochissima acqua fredda o mezzo albume per recuperarla e renderla più elastica.

9.Imburrare la teglia
10.Infarinare la teglia
11.Stendere metà dell’impasto con il matterello
12.Adagiare la pasta stesa sul fondo della teglia

INGREDIENTI PER IL RIPIENO
500 G DI RICOTTA
100 G DI GRANA
2 UOVA
250 G DI PROVOLA AFFUMICATA
150 G DI SALAME DOLCE
UN CUCCHIAIO DI LATTE
MEZZO CUCCHIAIO DI ZUCCHERO
SALE E PEPE Q.B.

13.In una ciotola ammorbidire la ricotta insieme con il latte
14.In un’altra ciotola sbattere l’uovo insieme al grana
15.Miscelare tutto insieme
16.Aggiungere gli altri ingredienti (provola, salame, zucchero e sale)
17.Stendere il ripieno sulla pasta
18.Stendere l’altra metà dell’impasto
19.Ricoprire il ripieno con l’altra metà e sigillare i bordi
20.In una ciotola mescolare un tuorlo e il latte
21.Spennellare il liquido ottenuto sulla parte superiore della pizza
22.Infornare a 180° per 40′

PAGNUTTIELLI (DETTO FATTO)

INGREDIENTI PER L’IMPASTO
500 G DI FARINA
125 ML DI LATTE FRESCO
125 ML DI ACQUA
2 CUCCHIAI DI STRUTTO
12 G DI LIEVITO DI BIRRA
UN CUCCHIAIO DI OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA
10 G DI SALE
PEPE Q.B.

1.versare in una bolla l’acqua, il latte e far sciogliere il lievito di birra
2.aggiungere l’olio e la farina mescolando il tutto
3.aggiungere il sale e continuare a mescolare
4.lavorare l’impasto con le mani finchèpagnutielli detto fatto

pagnutielli detto fatto1 diverrà liscio
5.aggiungere una parte di strutto
6.mettere la pasta in una bolla, coprirla e farla riposare per almeno 3 /4 ore, quando sarà cresciuta di volume
7.stendere la pasta
8.formare un rettangolo
9.spalmare un velo sottile di strutto

INGREDIENTI PER IL RIPIENO
300 G DI CICCIOLI FRESCHI
3 UOVA
200 G DI SALAME NAPOLI
100 G DI PECORINO
100 G DI PROVOLONE SEMI PICCANTE
100 G DI PROSCIUTTO COTTO

10.riempire l’impasto di ciccioli freschi…
11.aggiungere le uova precedentemente rese sode, i salami, formaggi e pepe
11.con la pasta formare un rotolo
12.ritagliare il rotolo in pezzi di circa 3 /4 cm
13.adagiare i panini in una teglia ricoperta da carta da forno
14.fare lievitare i panini coperti per circa un’oretta
15.in una ciotola mescolare rosso d’uovo e latte
16.spennellare i panini con la miscela di latte e rosso d’uovo
17.infornare a 180° per circa 25-30′

RUSTICO NAPOLETANO

rustico-napoletano-rustico-napoletano-1
Ingredienti:
Pasta frolla:
400 g farina
180 g sugna
4 tuorli
100 g zucchero
1 pizzico di sale
Ripieno:
400 g ricotta
200 g fiordilatte ben asciutto (possibilmente tenuto in frigo per almeno una notte)
4 cucchiai parmigiano
1 uovo
150 g salame napoletano
pepe
sale
rustico-napoletano-ricetta-preparazione
Preparazione
Prepara la frolla con tutti gli ingredienti sopra elencati.
Forma un panetto e lascia riposare in frigo per qualche ora.
Nel frattempo amalgama la ricotta con l’uovo, il parmigiano, un pizzico di sale, il fiordilatte, il salame a pezzetti ed il pepe.
Rivesti con 3/4 della pasta frolla circa 15 stampini ovali smerigliati, bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta e fai riposare una decina di minuti in frigo.
Riempi abbondantemente gli stampini con il ripieno di ricotta e ricopri con la pasta frolla che ti è avanzata, avendo poi cura di bucherellare il coperchio di frolla per evitare che si sollevi.
Cuoci a 180° per 20/25 minuti circa.
Puoi utilizzare anche uno stampo unico tondo dal diametro di 26 cm.

BABA’ RUSTICO

INGREDIENTI:baba-rustico-3

600 gr di farina, 2 bicchieri di latte (300 ml circa), 4 uova, 1 cubetto di lievito di birra, 80 ml di olio di semi (o 100 gr di burro ammorbidito), 50 gr di parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di zucchero, sale e pepe qb

Per il ripieno: 300 gr di salumi a scelta (es. prosciutto cotto e salame) tagliuzzati, 350 gr di formaggi a cubetti (es. scamorza e provolone, oppure formaggi a pasta filata)

PROCEDIMENTO

1. In una terrina ampia versare la farina e diposporla “a fontana”, versandovi al centro il lievito disciolto nel latte intiepidito. Lavorare per qualche minuto delicatamente
2. Unire l’olio (o il burro) e continuare la lavorazione
3. Aggiungere le uova, il parmigiano, lo zucchero, il sale e il pepe e lavorare fino ad ottenere un impasto morbido.
4. A questo punto unire i formaggi e i salumi all’impasto continuando a lavorare per amalgamare il tutto
5. Versare l’impasto in uno stampo da babà (di circa 28 cm) precedentemente imburrato e infarinato e lasciar lievitare (coperto con un panno da cucina) per due ore circa in un ambiente tiepido
6. Infornare a 180° (forno già caldo) per circa 35-40 minuti
7. Sfornare il babà e lasciarlo intiepidire, poi capovolgerlo su un piatto grande da portata, tagliarlo a fette e servire.

CORNETTI SALATI

cornetti salati cotti
Ingredienti: 1 confezione di pasta sfoglia fresca rotonda formaggio semi stagionato a piacere prosciutto o salumi a piacere (non obbligatorio) olive nere pomodoro sale basilico albume E’ semplicissimo e soprattutti ci si può mettere dentro qualsia cosa, l’importante è non riempirli troppo sennò si bucano. Naturalmente se fate voi la pasta sfoglia verranno più buoni e potrete anche congelarli con il ripieno e cuocerli quando volete. Iniziate tagliando la sfoglia in 2 metà e ricavate 12 triangoli e praticate una piccola incisione al centro della base di ogni triangolo e allargatela leggermente. Tagliare il ripieno scelto, in questo caso quindi il pomodoro, il formaggio a cubetti, le olive a metà, e il prosciutto crudo. Tritare il basilico e mescolarlo insieme al sale agli ingredienti tagliati. Mettere un cucchiaino di ripieno a qualche mm dalla base dei triangoli e avvolgete il tutto nella sfoglia. Piegate verso il centro le estremità laterali e chiudete anche la punta del cornetto. Spennellate i cornetti con l’albume se li volete belli dorati (ma non è necessario). Passate in forno caldo a 180° per 15 minuti, fino a che saranno ben dorati.

Search