Crea sito

Archive for the ‘Creme’ Category

CREMA GHIACCIATA al LIMONE

INGREDIENTI

2 limoni non trattati

6 dl di latte

130 g di zucchero

3 cucchiai di maizena

Lavare bene i limoni. Togliere la scorza ( senza la parte bianca ), spremerli e filtrarne il succo.

In una casseruola mettere il latte con la scorza e lo zucchero e portare a bollore.

Unire poi la maizena sciolta in 4 cucchiai di acqua fredda e mescolare bene. Cuocere fino ad ottenere una crema densa.

Lasciarla intiepidire e poi unire il succo di limone.

Filtrare la crema con un colino.

Versarla in stampini monoporzione ( io ho usato quelli in silicone ) e metterla in frigorifero per almeno 12 ore.

Sformare la crema ghiacciata al limone e prima di servirla guarnirla con limoni caramellati.crema ghiacciata limone

Crema Zabaione

La crema zabaione è ottima a merenda, per accompagnare biscotti e dolcetti fatti in casa. Semplicissima e veloce da preparare, perfetta da servire ad ospiti inaspettati.

INGREDIENTI:

4 tuorli, 80 gr di zucchero, 20 ml di vino liquoroso.

PREPARAZIONE:

Mescolate insieme tutti gli ingredienti e poi cuocete a bagnomaria fino ad addensare tutto. Fate raffreddare e servite in piccole coppette accanto a biscotti (tipo amaretti) o dolcetti.

AA100808 cucina 240 330 254 2400 3301 RGB

Crema Zabaione

La crema zabaione è ottima a merenda, per accompagnare biscotti e dolcetti fatti in casa. Semplicissima e veloce da preparare, perfetta da servire ad ospiti inaspettati.

INGREDIENTI:

4 tuorli, 80 gr di zucchero, 20 ml di vino liquoroso.

PREPARAZIONE:

 AA100808 cucina 240 330 254 2400 3301 RGB


AA100808
cucina
240
330
254
2400
3301
RGB

Mescolate insieme tutti gli ingredienti e poi cuocete a bagnomaria fino ad addensare tutto. Fate raffreddare e servite in piccole coppette accanto a biscotti (tipo amaretti) o dolcetti.

CREMA AL LATTE

Ecco come preparare la ricetta della crema al latte per farcire dolci, torte e non solo. Crema-al-latte-per-farcire

Ingredienti:

-250 ml di latte

-50 gr di zucchero

-una stecca di vaniglia

-20 gr di farina

-100 ml di panna da montare

Scaldate il latte con la stecca di vaniglia tagliata a metà.

A parte, setacciate la farina con lo zucchero e aggiungete il latte a filo, in modo da non formare grumi.

Mettete il composto a cuocere in un pentolino.

Montate la panna e amalgamatela al composto di latte una volta che questo si sarà freddato.

Servite con una spolverata di cannella o cacao.

CREMA PASTICCERA

crema pasticcera

Ingredienti:
4 tuorli d’uovo non freddi di frigorifero
1/2 litro di latte intero possibilmente del tipo fresco
una stecca di vaniglia (oppure un “tappo di estratto”, o 1 bustina di vanillina se proprio non si ha altro tipo di vaniglia)
150 gr di zucchero semolato
35 gr di farina + 25 gr. di fecola di patate
scorza di limone
due cucchiaini di succo di limone (facoltativo)
Strumenti:
1 frusta a mano (o elettrica)
un recipiente per pesare i liquidi
una bilancia di precisione
una terrina con fondo arrotondato (possibilmente)
un pentolino di acciaio di capienza sufficiente

Procedimento:
– pesare il latte e porlo sul fuoco a scaldare insieme alla scorza di limone sino a toccare quasi il bollore. Se si è scelto di usare il baccello di vaniglia, prelevare i semi della vaniglia e metterli nel latte insieme alla scorza ( in caso di vanillina o estratto è meglio unire al latte dopo aver spento il fuoco);
– nella terrina porre lo zucchero e anche i tuorli;
– con una frusta sbattere zucchero e uova (io uso una frusta a mano), preferibilmente poggiando la terrina sopra al tegame con il latte in cottura, in modo da consentire al composto di “spumare” meglio;
– unire la farina e la fecola (precedentemente setacciate) e continuare a frustare (infatti la fecola si scioglie solo a freddo);
– quando il latte ha toccato il bollore, toglierlo dal fuoco ed eliminare la bacca di vaniglia (questa bacca può essere messa dentro al contenitore con lo zucchero per renderlo profumato), aggiungerne una parte alle uova sbattute (due terzi, circa) e mescolare;
-versare questo composto liquido dentro al pentolino e riporlo sul fuoco al minimo;
– con l’ausilio della frusta manuale, mescolare di continuo la crema sul fuoco, girando bene e toccando il fondo, fino alla densità desiderata;
– trasferire la crema dentro una teglia (non contenitore profondo) di acciaio o di vetro e coprirla con della pellicola in modo da toccare la crema (la pellicola dev’essere del tipo che può stare a contatto con cibi caldi);
– porre in frigorifero immediatamente perchè si sviluppano subito i batteri.
Questa crema, detta pasticciera, è la base unica per fare moltissime altre creme dai gusti praticamente infiniti!

Ricordate che :
– la crema continua a cuocere, quindi non lasciatela dentro al tegame usato per la cottura;
– la crema, più si raffredda, più si restringe, perciò calcolate anche questo per evitare che sia troppo densa.

CREMA PER DECORARE I CUPCAKES

Solitamente i cupcakes si ricoprono con una crema al burro preparata in questo modo e colorata a piacimento:
Ingredienti
125 g di burro
250 g di zucchero a velo
1 cucchiaio di latte o panna
1 fialetta aroma vaniglia
coloranti
Lavorare il burro ammorbidito con lo zucchero a velo versandolo poco alla volta e l’aroma,per ultimo aggiungere il latte.
Colorare la crema con i coloranti e usando la sac a poche e le bocchette dare sfogo alla fantasia.

COPPA DI CREMA ALL’ANICE CON PERE E GOCCE DI CIOCCOLATO

coppaanicecioccolato-622x466
Ingredienti per 4 coppe:

latte 300 g
Panna 200 g
Tuorli 4
Zucchero 150 g
Fecola 40 g
Anice stellato 1 cucchiaio
Liquore all’anice 1/2 bicchierino
Pere 2
Zucchero di canna 2 cucchiai
Gocce di cioccolato 50 g
Informazioni

Difficoltà Facile
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Preparazione

Fate bollire il latte con la panna e l’anice stellato. A parte montate i tuorli con lo zucchero, unite la fecola e mescolate.
Filtrate il latte bollente e unite anche questo al composto.
Rimettete sul fuoco e fate cuocere, fino a ottenere una crema lucida e densa.
Spegnete e lasciate raffreddare bene.
Sbucciate le pere, eliminate il torsolo e tagliatele a fettine.
Disponetele su un foglio di carta forno, spolverizzate con lo zucchero di canna, infornatele a 130 °C e fatele cuocere per 20’.
Aggiungete il liquore all’anice alla crema ormai fredda.
Unite le gocce di cioccolato, mescolate e versate la crema in una coppa larga.
Disponete sopra le fettine di pera fredda.

CREMA MASCARPONE E FRAGOLE

crema mascarpone e fragole

INGREDIENTI:
250 gr mascarpone
150 gr zucchero
200 gr fragole
3 fogli di colla di pesce
2 cucchiai di panna montata

Si puliscono le fragole e si frullano con 50 gr di zucchero
il composto si fa bollire per 2 min
e si fa intiepidire.In tanto si monta il mascarpone con 100 gr di zucchero
Al composto di fragole tiepido si agiunge la colla di pesce amorbidita
e si fa sciogliere completamente.
Tutto il composto di fragole si agiunge all mascarpone
si amalgama per bene
adesso si agiunge la panna montata

Buonissima e molto veloce Si usa per riempire le torte sia quelle con pan di spagna al cioccolato
sia quelle al pan di spagna semplice

CREMA GANACHE

crema-ganche
Ingredienti
– 250 ml di panna da montare
– 200 gr di cioccolato fondente
– 2 cucchiai di zucchero
– 50 gr di burro
La crema per farcire torte dedicate ai più golosi è solo una: la crema ganache al cioccolato! Facilissima da preparare, bastano pochi ingredienti per creare una delle creme più famose al mondo e a cui resistere è davvero impossibile! Utilizzatela per farcire la vostra torta ma anche per decorarla!
Preparazione:
Versate la panna in un pendolino e aggiungete una noce di burro e lo zucchero: mettete sul fuoco a fiamma bassa e, mescolando con un cucchiaio di legno, attendete che arrivi quasi a bollore.
Versate quindi nella panna il cioccolato tritato e continuate a mescolare fino a quando non sarà un composto omogeneo e lasciate riposare.
Quando la crema si sarà raffreddata, prendete uno sbattitore elettrico e montate per circa 8 minuti, fino a quando non avrà raggiunto una consistenza cremosa e soffice.

CREMA PASTICCERA SENZA BILANCIA

crema pasticcera
INGREDIENTI:

4 uova (solo i tuorli)
500 ml di latte
4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina
1limone PREPARAZIONE: Rompete le uova e usate solo i tuorli. Metteteli in una ciotola e sbatteteli con una frusta a mano con lo zucchero. Una volta ottenuto un composto omogeneo, inserite piano piano la farina, e mescolate continuamente. Poi versate il latte a temperatura ambiente. (questo è il passaggio più difficile, perché dovrete stare molto attenti a non far formare i grumi). Versatelo a filo e mescolate molto bene. Quando avrete ottenuto un composto liscio, inserite una parte della buccia del limone precedentemente lavato,e versate il tutto in una pentola. Cuocete la crema a fuoco lento. Dovrete continuamente mescolare fin quando non diventerà un pò più densa (deve sobollire). Vi raccomando di mescolare sempre, perchè così non si attaccherà sul fondo della pentola.Quando sarà pronta, togliete la buccia del limone e fatela riposare un pò. Poi potete usarla per guarnire i vostri dolci.

Search