Crea sito

Archive for the ‘Gelati’ Category

SEMIFREDDO AI LAMPONI

semifreddo_lamponi1

INGREDIENTI
■ 260 g meringa
■ 140 g polpa di lamponi oppure polpa di fragole
■ 120 g di panna fresca
PROCEDIMENTO

Una volta fatta la meringa, aggiungere la polpa di lamponi precedentemente filtrata.
Montare molto bene la panna e con delicatezza incorporarle al composto.
Versare negli stampi, introdurre il bastoncino, livellare bene e riporre in freezer per almeno 5 ore.
Smodellare lo stecco e procedere con la decorazione.
Meringa
Ingredienti
400 g zucchero semolato
100 g acqua
250 g uova albume
100 g zucchero semolato
Cuocere a 121°C i 400 g di zucchero con l’acqua.
Nel frattempo far montare piano gli albumi con i 100 g di zucchero e versare poi lo zucchero cotto a filo senza fermare il robot da cucina.
Montare fino a raffreddamento.

SEMIFREDDO DI RICOTTA

semifreddo alla ricotta

(Ingredienti per 4/6 persone)
200gr di savoiardi
200gr di amaretti
100gr di zucchero
100gr di burro
2 cucchiai di polvere di caffè
2 bicchieri di rum per dolci
1/2 bicchiere di latte
1/2 bicchiere di marsala
400gr di ricotta freschissima.

Preparazione:
Mettete in una terrina il burro ammorbidito a temperatura ambiente e ridotto a pezzetti piccolissimi e lo zucchero; lavorateli con una frusta da cucina fino a ottenere un composto omogeneo e cremoso. Aggiungete la ricotta setacciata, il rum, la polvere di caffè, gli amaretti sbriciolati e amalgamate il tutto fino a ottenere un composto omogeneo.
Prendete uno stampo da budino con pareti lisce, ungetelo con il burro e rivestitelo con una parte di savoiardi, che avrete precedentemente inzuppato nel latte e marsala mescolati insieme in una terrina, quindi riempite lo stampo col composto di burro.
Ricoprite il tutto con i savoiardi rimasti e ponete in frigo a solidificare per almeno 12 ore. Prima di servire, rovesciate il semifreddo su un piatto da portata.

BISCOTTO ARROTOLATO CON GELATO

Ingredienti per 6-8 persone
120gr di farina bianca
150gr di zucchero
6 uova
1 bustina di vanillina
20gr di burro
1 cucchiaio di zucchero a velo
2 cucchiai di Rum
Per il gelato:
1/2 l di latte
5 tuorli
120gr di zucchero
120gr di cioccolato fondente
1 baccello di vaniglia

Preparazione:
Preparare la pasta biscotto. Foderare una placca da forno rettangolare, a bordo basso, con un foglio di carta da forno e imburrarlo leggermente. In una terrina mettere i tuorli e lavorarli con 110 grammi di zucchero e la vanillina, mescolandoli con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto bianco, spumoso e ben montato; aggiungervi poco alla volta la farina setacciata. Incorporarvi poi, molto delicatamente, gli albumi montati a neve e versare il composto sulla placca da forno preparata, livellandolo con una spatola. Farlo cuocere in forno preriscaldato
a 190 °C per 20 minuti circa. A cottura ultimata capovolgere la placca sopra un telo pulitissimo e leggermente inumidito, staccare delicatamente la carta da forno, arrotolare il dolce aiutandosi con un telo e lasciarlo raffreddare. Nel frattempo, preparare il gelato. Tritare finemente il cioccolato fondente. In una casseruola portare a ebollizione il latte con il baccello di vaniglia. Nel frattempo, mettere in una terrina i tuorli con lo zucchero e lavorarli con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto ben amalgamato. Aggiungere il latte caldo versandolo poco alla volta attraverso un colino. Versare il composto nella casseruola; porre su fuoco moderato e portare dolcemente a ebollizione, mescolando continuamente. Appena la crema si sarà addensata fino a velare il cucchiaio toglierla dal fuoco e aggiungere il cioccolato tritato; mescolare accuratamente per incorporarlo. Lasciare raffreddare la crema, mescolando di tanto in tanto. Quando sarà completamente fredda, versarla nella gelatiera e programmare la lavorazione secondo il tempo indicato dalle istruzioni. Appena il gelato sarà pronto, versarlo in uno stampo di alluminio o di acciaio e tenerlo nel congelatore. In un tegamino portare a ebollizione un decilitro d’acqua con lo zucchero restante; far bollire lo sciroppo per 10 minuti circa. Toglierlo dal fuoco e, prima che sia completamente freddo, aggiungervi il Rum. Riaprire il rotolo di pasta sullo stesso telo, pennellarlo con lo sciroppo al Rum preparato e distribuirvi sopra, con una spatola, il gelato al cioccolato, lasciando ai bordi uno spazio libero di un centimetro circa. Arrotolare di nuovo il dolce su se stesso, avvolgerlo in un altro foglio di carta da forno e porlo nel congelatore. Al momento di servire, spolverizzarlo con lo zucchero a velo e tagliarlo a fette.biscotto-arrotolato-con-gelato

SEMIFREDDO AL CAFFE’

500g di panna
200g di zucchero
3 tuorli
2 cucchiai di caffè ristretto
più ingrediente scelto:
1 o 2 cucchiai di caffè solubile (dipende se vi piace forte o meno il gusto del caffè) oppure
300 gr di cioccolato fondente oppure
250g di cioccolato bianco oppure
300 di pasta di nocciole oppure
250g di nutella

Montare le uova con lo zucchero a bagnomaria finché lo zucchero non si è sciolto tutto, unire il caffè solubile ed il caffè ristretto e continuare a sbattere.
Montare la panna e unirla delicatamente alle uova.
Versare in un contenitore da Plumcake, magari ricoperto da pellicola trasparente de dovere poi riversarlo su piatto da portata, e via nel congelatore.semifreddo al caffè

GHIACCIOLI KIWI, MANGO E LAMPONI

Fai un semplice sciroppo unendo l’acqua (9 cucchiai di acqua) e lo zucchero (2 cucchiai di zucchero) in un pentolino e portare ad ebollizione, far bollire . per circa 4-5 minuti a fuoco medio Mettere da parte. Frulla i kiwi, il mango e i lamponi separatamente e metterli sempre separatamente in 3 ciotole.Poi vi bastera’ dividere lo sciroppo fatto prima in parti uguali nelle 3 ciotole. _Usare dei bicchieri di plastica per gli stampi, riempirli tutti con il primo frutto e inserire il bastoncino di legno e congelare per almeno due ore,dopo immergere lo stesso bastoncino nel 2 frutto e congelare due ore e lo stesso procedimento x il 3 frutto. ghiaccioli

GELATO AL CIOCCOLATO SENZA GELATIERA DETTO FATTO

(6 porzioni)
4 tuorli
120 grammi di zucchero
30 grammi di miele
400 ml di latte intero
100 ml di panna fresca
80 grammi di cioccolato fondente
30 grammi di cacao amaro
sale

per 10 lingue di gatto:
50 grammi di zucchero a velo
50 grammi di albume
50 grammi di farina
50 grammi di burro

lavorazione:
lavoriamo tutti gli ingredienti per il gelato e lasciamolo riposare in congelatore per 4 ore;
lavoriamo il gelato nel frullatore per mantecarlo per qualche minuto;
aggiungiamo la panna montata e lasciamolo nel congelatore per mezz’ora;
prepariamo le lingue di gatto mescolando insieme tutti gli ingredienti;
stendiamolo sulla carta forno tagliata a formgelato al cioccolato in cialdea di uovo, altre a cialde, e a cestini e inforniamo a 170° per 5 minuti;
sforniamolo, eliminiamo la carta, arrotoliamo quello a forma di uovo a cono e lasciamolo raffreddare;
spennelliamo con cioccolato bianco il cono e mettiamo la granella di nocciole o pistacchi;
riempiamo di gelato, decoriamo con frutti rossi e teniamoli in freezer.

GELATO COPPA DEL NONNO SENZA GELATIERA

Ingredienti

  • Per 2 coppe:
  • 250 grammi di panna
  • 50 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio di caffè solubile
  • 1 cucchiaino di cacao amaro
  • 1 tazza di caffè ristretto
  • 1 uovo
  • cioccolato fondente

    Procedimento

    1. Montare lo zucchero e il tuorlo, a parte montare l’albume e infine la panna..
    2. Uniamo i composti e aggiungiamo il caffè, il solubile e il cacao.
    3. Mescolare tutto per bene, versare nelle nelle coppe, decorare con qualche pezzo di cioccolato e mettere in freezer circa 30 minuti.gelato coppa del nonno[banner align=”a
Search