Crea sito

Archive for the ‘Biscotti’ Category

Biscotti di frolla montata

Ingredienti:

150 g di burro morbido

100 g di zucchero al velo

1 albume

250 g di farina 00

50 g di fecola 

1 pizzico di sale

mezza bacca di vaniglia

 

Per decorare:

granella di pistacchi o nocciole

Cioccolato fondente

Zucchero al velo

 Sistemate il burro morbido tagliato a pezzetti dentro una ciotola e riducetelo in pomata con l’aiuto di un  cucchiaio di legno. A questo punto, aggiungete piano in più riprese lo zucchero a velo eseguendo la lavorazione con l’aiuto di un frullino oppure della frusta di una planetaria. Versate l’albume, precedentemente sbattuto, a filo continuate senza interrompere la lavorazione e il pizzico di sale. Completate profumando   con la vaniglia. Setacciate la farina con la fecola e aggiungetela all’impasto ma senza prolungare troppo la lavorazione. Solo il tempo necessari per ottenere un amalgama perfetto. Introducete l’impasto, poco alla volta, all’interno di una sac à poche munita di un beccuccio sprizzato e deponete dei bastoncini sopra una teglia rivestita di carta da forno. Fate riposare in frigo per almeno tre ore.

Accendete il forno a 190°c  e fate cuocere i biscotti per circa 12 minuti oppure finché appaiono dorati. Fateli raffreddare poi immergete le punte nel cioccolato che avrete fatto sciogliere a bagnomaria, ponete ad asciugare su carta forno.biscotti-p-frolla-montata

Se volete dopo averli immersi nel cioccolato potete passarli nella granella di pistacchi o nocciole, saranno ancora più gustosi.

 

Fiocchi di neve ricetta biscotti siciliani con mandorle

Ingredienti:fiocco-di-neve
  • Mandorle
  • zucchero
  • aroma
  • albume
  • cannella
  • gocce di succo di limone
Procedimento:
  1. Per circa 15 biscotti
  2. Versate nel robot 125 g di mandorle con 125 g di zucchero e qualche goccia di succo di limone o di aroma di mandorla o essenza di mandorla amara, 1 pizzico di cannella
  3. Frullate tutto a farina.
  4. Aggiungete un albume piccolo un po’ alla volta e lavorate, dovete ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso, in alternativa impastate a mano non dovete lavorare molto, spolverate il tavolo di zucchero a velo.
  5. Prelevate l’impasto formate un cilindro grande e staccate dei pezzi di un paio di cm, fate dei salsicciotti e formate una “S” lavorate sempre su un piano cosparso di zucchero a velo.
  6. Sistemate i biscotti sulla carta forno e cuocete in forno caldo a 180-200°per circa 10 minuti, devono dorare appena.Sfornate e fate raffreddare.

Biscotti al cioccolato con il microonde

Ingredienti: un cucchiaio di burro ammorbidito; due cucchiai di zucchero di canna; 1 cucchiaino da tè di estratto di vaniglia; un pizzico di sale; 2 cucchiai da tè di latte; 3 cucchiai di farina; due cucchiai di chip al cioccolato.

Preparazione: in una tazza mescolate lo zucchero, il burro, aggiungete l’estratto di vaniglia, il sale e il latte. Versate poi la farina e mescolate, aggiungendo le chip di cioccolato fino a ottenere un composto omogeneo. Versate su un piatto da microonde, dandogli una forma circolare. Ricordate che il centro del dolce deve essere più spesso delle estremità. Fate cuocere per 30 secondi a 7000 watt. Poi ancora per 20 secondi. Poi ancora per 10 secondi. Estraete dal microonde e aspettate che si raffreddi.biscotti cioccolato

BISCOTTI ALLA BANANA E FIOCCHI D’AVENA

INGREDIENTI PER Ibiscotti avena banana
UNA BANANA
15 G DI CIOCCOLATO FONDENTE A SCAGLIE
1 CUCCHIAIO DI FIOCCHI D’AVENA
1.unire in una ciotola 100 g di banana (che più o meno è il peso a 15 g di cioccolato fondente a scaglie e ad 1 cucchiaio di fiocchi d’avena
2.impastare
3.creare con l’aiuto di un cucchiaio dei dischi sulla carta forno
4.infornare a 180 gradi fino a che i biscotti non siano cotti anche in superficie.

MACARONS… LA RICETTA ORIGINALE FRANCESE

Per preparare i macarons occorrono i seguenti ingredienti (dosi per circa 50 dolcetti): 250 grammi di farina di mandorle, 450 grammi di zucchero a velo, 50 grammi di zucchero semolato, 8 albumi d’uovo, qualche goccia di succo di limone, un pizzico di sale e qualche goccia di colorante alimentare (opzionale). Un trucco per preparare al meglio i macarons sembra riguardare la conservazione degli albumi. Per ottenere un risultato impeccabile, conservate gli albumi in un bicchiere avvolto con della pellicola trasparente almeno 2 giorni prima di preparare i macaron. Conservate gli albumi in frigorifero estraendoli 6 ore prima di iniziare la preparazione dei dolcetti. Unite lo zucchero a velo alla farina di mandorle e passate al setaccio gli ingredienti. Montate a neve gli albumi aggiungendo anche un pizzico di sale, il succo di limone e il colorante alimentare. Durante questa operazione regolate al minimo la velocità delle fruste unendo lentamente anche lo zucchero semolato. A questo punto, unite l’impasto di farina di mandorle e zucchero agli albumi montati a neve. Versate l’impasto ottenuto in una tasca da pasticcera e, su una teglia foderata con della carta forno, realizzate delle piccole sfere distanziandole di circa 4 cm l’una dall’altra. Fate riposare il tutto per circa 60 minuti e poi cuocere i dolcetti in forno preriscaldato a 150° per 14 minuti. Estraete i pasticcini dal forno e fateli riposare nella teglia per un’altra ora. I macarons sono pronti per essere farciti!

Biscotti orsetti

idea biscotti

AMARETTI MORBIDI

amaretti morbidi1

INGREDIENTI
300gr. di mandorle pelate
300gr. di zucchero
3 albumi
1 cucchiaio di farina bianca “00″
1 cucchiaino di fecola
1 limone non trattato
essenza di mandorle amare
zucchero a velo
sale
—————————————————————————–
PROCEDIMENTO
Tritate le mandorle molto finemente nel mixer, unendo qualche cucchiaio di zucchero. Mettete gli albumi in una terrina, unite un pizzico di sale e qualche goccia di limone e montateli a neve con le fruste elettriche.
Unite agli albumi la farina di mandorle precedentemente ottenuta, lo zucchero, la farina e la fecola setacciate e completate con qualche goccia di essenza di mandorle amare. Mescolate bene e disponete sulla placca imburrata e infarinata dei mucchietti di composto, distanziati tra loro; spolverateli con lo zucchero a velo e lasciateli a riposo per 4 – 5 ore.
Accendete il forno a 100°C e quando sarà caldo, infornate i biscotti e cuoceteli per circa 30 minuti, girando la placca ogni tanto per ottenere una cottura uniforme.
Sfornate gli amaretti e fateli raffreddare su un tagliere di legno. Una volta freddi, gli amaretti si possono conservare in scatole di latta.

Bounty fatti in casa

Ingredienti:

85 gr di zucchero
50 gr di burro
200 ml panna fresca
200 gr di farina di cocco
300 gr di cioccolato fondente a circa il 60% di cacao
Procedimento:

1. In una casseruola lavorare lo zucchero, il burro, la panna fresca e fino al completo scioglimento dello zucchero.Estrarre dal fuoco, aggiungere il cocco e mescolare.

2. Lasciare raffreddare alcuni minuti poi stendere il composto su un foglio di carta forno e formare un quadrato. Con l’aiuto di una spatola, lisciare la superficie ai lati, e compattare il tutto (anche con l’aiuto delle mani). Lasciare rassodare in frigorifero per almeno 3 ore.

3. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Lasciare raffreddare da una parte. Tirate fuori il dolce a base di cocco dal frigo e lasciare scaldare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti (il cioccolato non aderisce bene sulla superficie fredda). Tagliare il dolce in piccoli rettangolini di 3 cm. di lato. Non preoccupatevi se non sono perfetti, è sufficiente modellarli con le dita per ottenere la forma giusta.

4. Intingere uno per volta i bounty nel cioccolato e poggiare poi su carta forno. Con il dorso di una forchetta, premere delicatamente il cioccolato se volete disegnare piccole onde.

Tenere al riparo dal calore e dall’umidità e non in frigo, altrimenti il cocco si secca e il cioccolato indurisce troppo.bounty fatti in casa

BISCOTTI FIOR DI ZUCCHERO

biscotti decorati
INGREDIENTI

250 g di farina
150 g di burro
125 g di zucchero vanigliato
40 g di latte
un pizzico di sale
e un pizzico di lievito
pasta di zucchero

PROCEDIMENTO:

Versare la farina su un piano di lavoro,spezzettare il burro ammorbidito, unire lo zucchero,il sale,un pizzico di lievito e infine il latte. Impastare velocemente tutti gli ingredienti e far riposare l’impasto in frigo per almeno un ora.Stendere la frolla con un mattarello dello spessore di un cm circa, con gli stampini formare i biscotti, mettere in una teglia con della carta forno e infornare per 15 minuti circa a 200 °. Sfornare , lasciare raffreddare , ritagliare con gli stessi stampini la pasta di zucchero,con un pennello inumidire la pdz e attaccarla sui biscotti.

BISCOTTI CON SORPRESA

biscotti con sorpresa
Potete usare dei biscotti tipi Oreo, versateci una crema a vostra scelta e poi adagiateci su un altro biscotto.
Ricoprite con un’impasto di torta al cioccolato. Infornate per 20.25 minuti a 170 gradi.

Search