Warning: Declaration of WP_SimplePie_Blog_Item::get_id() should be compatible with SimplePie_Item::get_id($hash = false) in /membri/casadiloly/wp-content/plugins/blogger-importer/blogger-importer-blogitem.php on line 24

Warning: Declaration of WP_SimplePie_Blog_Item::get_links($linktypes) should be compatible with SimplePie_Item::get_links($rel = 'alternate') in /membri/casadiloly/wp-content/plugins/blogger-importer/blogger-importer-blogitem.php on line 24

Warning: Declaration of Blogger_Import_List_Table::prepare_items($blogs, $JSInit) should be compatible with WP_List_Table::prepare_items() in /membri/casadiloly/wp-content/plugins/blogger-importer/blogger-importer-table.php on line 14
CHIFFON CAKE | Le Ricette di Pane, Amore e fantasia
Crea sito

CHIFFON CAKE

Ingredienti:
285 gr di farina 00
300 gr di zucchero semolato (dategli una passatina di frullatore o mixer)
6 uova (meglio di taglia grande)
195 ml di acqua
120 gr di olio di semi (io di mais)
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina da 8 gr di cremor tartaro
scorza e succo di limone
sale
Per prima cosa preriscaldiamo il forno a 160°… perchè la preparazione della ciambella ci porterà via al massimo un quarto d’ora!
In una grossa ciotola mettiamo la farina ed il lievito setacciati, il sale e lo zucchero e formiamo una fontana al centro: versiamoci l’olio, l’acqua (io ne sostituisco una parte col succo di limone), la scorza grattugiata ed i tuorli e teniamo da parte senza mescolare.
In un’altra ciotola montiamo gli albumi (io ne aggiungo sempre un altro paio… così smaltisco anche gli avanzi!) col cremor tartaro … devono diventare sodi e fermissimi.
Con lo sbattitore diamo un’amalgamata agli ingredienti tenuti da parte fino ad ottenere una cremina liscia ed aggiungiamo gli albumi montati, a mano… con un bel cucchiaio di legno e movimenti che vanno dal basso verso l’alto.
Versiamo il composto nelo stampo di alluminio: io non ho quello apposito ma uso una teglia in alluminio leggero a forma leggermente conica e va bene lo stesso!
Lo stampo non va assolutamente imburrato: è questa una delle caratteristiche di questa ciambella!
Va cotto a 160° per circa 50 minuti e poi a 175° per altri 10 minuti… mi raccomando rispettate i tempi anche se vi sembra di sentire odore di troppo cotto…
Una volta sfornata… la ciambella va fatta riposare a testa in giù… guardate la mia foto e capirete meglio!!!Il cono di alluminio va fatto poggiare sul collo di una bottiglia (dopo numerose varianti, oggi ritengo che la migliore sia la bottiglia di latte da 1lt perchè ha una bocca molto larga: questo evita pericolosi decentramenti) fino al completo raffreddamento della ciambella.
Quando sarà pronta, passate un leccapentola tra la ciambella ed il bordo della teglia e poi capovolgete lo stampo su un piatto: il dolce verrà via benissimo!
State tranquille: se avrete seguito i tempi di cottura, il dolce non cadrà dallo stampo… ecco perchè la teglia non va imburrata: le pareti del dolce devono tenersi ancorate al contenitore!
Questo sistema permette allo Chiffon di avere una mollica di una morbidezza unica… umida, ma non cruda, e scioglievole in bocca all’inverosimile!!!torta chiffon1

torta chiffon

Una risposta a “CHIFFON CAKE”

  1. i can t afford health insurance mental health facilities in illinois . elgin mental health center website [url=http://symposium.microscopy.ie/images/propecia-Ireland.html]propecia[/url] build a wishing well clark county health district

I commenti sono chiusi.