Crea sito

Archive for the ‘Ricette di Natale’ Category

Frittelle della Vigilia

Queste frittelle natalizie fanno sicuramente parte della cucina tradizionale Campana. In genere si preparano il pomeriggio della Vigilia e nelle famiglie rispettose delle tradizioni vengono consumate nel cenone della vigilia di Natale. Al loro interno racchiudono ingredienti tipici della nostra vigilia: Baccalà, alici e cavolfiore.

Ingredienti:
500 gr di farina 00
1/2 litro d’acquafrittelle
8-10 gr di lievito di birra
sale q.b.
Per il ripieno:
Baccalà ammollato e dissalato
Alici sott’olio o sotto sale
Cime di cavolfiore lesso
Preparazione:
Sciogliete il lievito nell’acqua appena tiepida , unite la farina ed il sale.
Mescolate bene .Otterrete una pastella piuttosto fluida 
che coprirete con pellicola o con un telo e lascerete lievitare in luogo tiepido.
Quando la pasta avrà raddoppiato il volume e sarà ben alveolata, vorrà dire che sarà pronta!
Intanto avrete lessato al dente e in acqua salata, le cime di cavolfiore.
Fate a cubetti privandolo della pelle un po’ di baccalà che avrete lasciato dissalare almeno per 3 giorni. Tamponatelo ripetutamente con carta assorbente per asciugarlo bene.
Dissalate bene anche le alici , spinatele e asciugatele.
Nel caso usiate quelle sott’olio asciugatele dall’olio. 
Prendete con un cucchiaio un pezzetto di ripieno (nel caso delle alici,consiglio metà filetto) e tuffatelo nella pasta lievitata , facendolo ricoprire completamente.
Friggete le frittelle a cucchiaiate in abbondante olio bollente, agitando un po’ la padella e rigirandole spesso.
Fatele cuocere bene senza farle scurire troppo.
Sgocciolare l’olio in eccesso ponendole su carta assorbente.
Servitele come accompagnamento all’antipasto, ponendole al centro della vostra tavola natalizia in ciotoline separate dividendole secondo il loro ripieno..
Magari potete accompagnare ogni ciotolina con un cartellino natalizio dove specificherete il ripieno:baccalà. alici..etc..

Filetto alla Wellington

Ingredienti:FILETTO-ALLA-WELLINGTON-622x400

  • -500 gr di funghi champignon
  • -1 kg di filetto di vitello
  • -1 uovo
  • -olio
  • -sale
  • -10 castagne precotte
  • -senape dolce qb
  • -1 rotolo di pasta sfoglia
  • -100 gr di prosciutto crudo dolce

Procedimento:

Tritate I funghi champignon e le castagne nel mixer e rosaolate il tutto in un tegame con un filo di olio per qualche minuto. Intanto fate scaldare bene una padella con un filo di olio per il filetto che dovra’ essere rosolato legato, su ogni lato. Togliete il filetto dalla padella, rimuovendo lo spago e spalmatelo con la senape. Stendete un foglio di carta da forno appoggiando il prosciutto e il trito di funghi e castagne, successivamente adagiate il filetto e avvolgetelo bene con il prosciutto aiutandovi con la carta da forno. A questo punto siete pronte per avvolgere la sfoglia intorno al filetto, assicurandovi che sia ben sigillato e facendo qualche piccola incisione sulla parte superiore della sfoglia. Mettete il vostro filetto in una teglia, spennellare con l’uovo tutta la sfoglia e mettere in forno a 180 gradi per 30 minuti alzando a 200 gradi per gli ultimi 5 minuti di cottura.

Search