Crea sito

TORTA MIMOSA CON FRAGOLE

Ingredienti:
per il pandispagna
 : 4 uova
150 gr. di zucchero
100 gr. di farina
100 gr. di frumina o amido di frumento
2 cucchiaini di lievito
1 fialetta di aroma limone
1 bustina di vanillina
pizzico di sale
colorante alimentare gialloper la crema chantilly : ½ lt. di latte
1 uovo intero e 1 tuorlo
60 gr. di zucchero
50 gr. di maizena
buccia di limone
un pizzico di sale
200 ml di panna da montare
1 cucchiaio di zucchero a velofarcitura e decorazione: 500 gr di fragole
due cucchiai di zucchero
limoncello
200 ml di acqua
100 gr di zuccheroAttrezzatura: tortiera da 24 cm – sbattitore elettrico – terrine

Preparazione: PER IL PDS: Sbattere le uova (intere) con lo zucchero e un pizzico di sale e ½ cucchiaino di colorante alimentare giallo per circa 15/20 minuti con lo sbattitore elettrico fino a quanto il composto è talmente sodo che lasciato cadere sopra l’impasto non affonda subito ma si deposita.

Nel frattempo preparare la farina e la frumina in un setaccio e sopra a tutto mettere il lievito. Preparate anche la tortiera imburrata e infarinata, portare a temperatura il forno a 180°.
Quanto le uova sono montate a perfezione aggiungere gradatamente il composto di farina e frumina setacciato mescolando con il CUCCHIAIO DI LEGNO molto delicatamente per non smontare il tutto.
Versare nella tortiere a infornare fino a cottura per circa 30/35 minuti trascorso questo tempo fare la prova stecchino se ok spegnere e lasciare in forno per altri 5 minuti.
PER LA CREMA CHANTILLY (da fare magari il giorno prima come per il pds):
In una pentola mettere 350 ml di latte e farlo scaldare, nel frattempo in una terrina mettere l’uovo intero ed il tuorlo, lo zucchero, sale e aromi (buccia di limone grattuggiata, aroma vaniglia a piacere) sbattere bene le uova e quanto sono ben montate aggiungere la maizena alternando con il restante latte freddo (150 ml).
A questo punto il latte dovrebbe essere bollente e senza toglierlo da fuoco versare il composto di uova e maizena e mescolare velocemente, far riprendere il bollore (attenzione a che non si attacchi al fondo). La crema prende consistenza abbastanza velocemente qualche minuto, spegnere il fuoco e far raffreddare coperta da pellicola a contatto per evitare la pellicina.
Quanto la crema è fredda montare la panna con lo zucchero e aggiungerla gradatamente alla crema a piacere aggiungere un paio di cucchiai di limoncello.

PER LA DECORAZIONE E FARCITURA
Pulire e tagliare a pezzetti le fragole tenendo da parte almeno 4 per la decorazione, farle macerare con lo zucchero e poco limoncello.
Per la bagna far bollire acqua e zucchero e aggiungere il succo delle fragole.

MONTAGGIO
Tagliare la calotta del pds e scavare delicatamente la mollica interna e metterla da parte, bagnare con moderazione il guscio e versare ½ delle fragole, circa ¾ della crema chantilly e le restanti fragole.
Ricoprire con il coperchio del pds coprire il tutto con la restante crema e con la mollica fare tante briciole da ricoprire la torta ad effetto mimosa lasciando un cerchio centrale vuoto (con un contenitore di plastica rotondo) decorare a piacere con fragole e panna.

Comments are closed.

Search