Warning: Declaration of WP_SimplePie_Blog_Item::get_id() should be compatible with SimplePie_Item::get_id($hash = false) in /membri/casadiloly/wp-content/plugins/blogger-importer/blogger-importer-blogitem.php on line 24

Warning: Declaration of WP_SimplePie_Blog_Item::get_links($linktypes) should be compatible with SimplePie_Item::get_links($rel = 'alternate') in /membri/casadiloly/wp-content/plugins/blogger-importer/blogger-importer-blogitem.php on line 24

Warning: Declaration of Blogger_Import_List_Table::prepare_items($blogs, $JSInit) should be compatible with WP_List_Table::prepare_items() in /membri/casadiloly/wp-content/plugins/blogger-importer/blogger-importer-table.php on line 14
SFOGLIATELLA NAPOLETANA | Le Ricette di Pane, Amore e fantasia
Crea sito

SFOGLIATELLA NAPOLETANA

Ingredienti 400 gr di farina 00 3 uova 250 gr di ricotta 150 gr di semolino 50 gr di zucchero semolato 100 gr di zucchero a velo 150 gr di canditi misti 170 gr di burro 1 fiala di essenza di vaniglia 1 pizzico di cannella 1 pizzico di sale Preparazione La prima cosa da fare è cuocere il semolino, versatelo a pioggia in 750 cc di acqua salata e bollente e poi mescolatelo ogni tanto, poi fatelo raffreddare completamente. Prendete una ciotola e mettete la farina, lo zucchero, un pizzico di sale, 100 gr di burro tagliato a pezzetti e un po’ di acqua fredda. Lavorate gli ingredienti energicamente fino ad avere un composto liscio ed elastico e non appiccicoso, poi formate una palla e fatela riposare in frigo per 30 minuti. In una ciotola sbattete insieme la ricotta, i canditi, la cannella, la vaniglia, lo zucchero a velo, 2 uova e il semolino, mescolate bene e poi fate riposare la crema in frigo. Stendete la pasta e fate due sfoglie rettangolari molto sottili di uguali dimensioni, mettete la metà del burro rimasto (35 gr) tra due sfoglie e poi stendetele con il mattarello, piegate la pasta e fatela riposare in frigo. Ripetete l’operazione, mettete il burro rimasto tra due sfoglie e poi piegatele nel verso contrario a quello precedente e fate riposare per altri 30 minuti in frigo. Stendete la pasta e fate dei rombi abbastanza grandi, farciteli con la crema di ricotta e poi arrotolateli, sigillate i bordi e man mano mettete le sfogliatelle su una teglia coperta di carta da forno. Pennellate le sfogliatelle con l’uovo sbattuto e poi cuocetele in forno a 200° per 20 minuti, poi altri 20 a 180° e, se occorre, completate con altri 10 minuti a 150°.