Crea sito

Dentrificio: 6 modi di usarlo nella cura del corpo

Leader incontrastato dell’igiene orale, il dentifricio può tornarci utile anche in situazioni di emergenza. Ecco 6 modi inusuali ma validi per utilizzarlo nella cura del corpo:

  1. Brufoli: spalma una piccola quantità di dentifricio sui brufolilava la pelle con acqua tiepida. Questo favorirà la dilatazione dei pori ed il brufolo si seccherà in brevissimo tempo. Occhio a non esagerare con le dosi e la frequenza, altrimenti faranno la loro comparsa l’irritazione ed il rossore.
  2. Cattivi odori: usa il dentifricio come sapone per lavarti le mani dopo aver affettato aglio e cipolle, il caratteristico odore rimarrà appena percettibile.
  3. Per  le unghie: usa un vecchio spazzolino per distribuire il dentifricio sulle unghie. In un lampo otterraiunghie brillanti e rinforzate. Se utilizzi dentifricio con perossido, scomparirà anche il colorito giallastro che appare dopo un uso prolungato dello smalto.
  4. Punture di zanzara: usa una piccola quantità di dentifricio sulle punture di zanzara. In poco tempo diminuiranno prurito e gonfiore.
  5. Lievi scottature: stendi un velo di dentifricio sulle scottature della pelle e lascialo riposare. noterai un piacevole sollievo.
  6. Per i capelli: strano ma vero. Il dentifricio condivide con il gel per capelli gli stessi elementi solubili. In caso di emergenza, puoi usare il dentifricio al posto del gel per una sistemata veloce ai capelli. Occhio a non utilizzare quello con microgranuli che risulta inadatto a questo scopo.usi-dentifricio

Comments are closed.

Search
Categories