Warning: Declaration of WP_SimplePie_Blog_Item::get_id() should be compatible with SimplePie_Item::get_id($hash = false) in /membri/casadiloly/wp-content/plugins/blogger-importer/blogger-importer-blogitem.php on line 24

Warning: Declaration of WP_SimplePie_Blog_Item::get_links($linktypes) should be compatible with SimplePie_Item::get_links($rel = 'alternate') in /membri/casadiloly/wp-content/plugins/blogger-importer/blogger-importer-blogitem.php on line 24

Warning: Declaration of Blogger_Import_List_Table::prepare_items($blogs, $JSInit) should be compatible with WP_List_Table::prepare_items() in /membri/casadiloly/wp-content/plugins/blogger-importer/blogger-importer-table.php on line 14
Come dimagrire con 150 secondi di attività fisica al giorno | Le Ricette di Pane, Amore e fantasia
Crea sito

Come dimagrire con 150 secondi di attività fisica al giorno

Bruciare-calorie-con-la-cyclette
150 secondi di cyclette
A tanti secondi corrispondono due minuti e mezzo, e l’attrezzo ideale è rappresentato dalla cyclette. I ricercatori provengono dall’Università del Colorado e hanno stabilito con certezza che un’attività fisica di due minuti e mezzo, seguita da un periodo di riposo lungo, permette di bruciare, in proporzione, un numero elevato di calorie. Con qualche pedalata.

Il test
Per lo studio sono stati presi come campione degli uomini adulti, compresi fra i 25 ed i 31 anni di età. L’esperimento consisteva nell’alternare una giornata di totale relax, passata tra le Tv, il computer e il letto, con una di attività fisica limitata ai soli due minuti e mezzo.

Premettendo che gli individui scelti per il test godevano di buona salute e seguivano un’alimentazione equilibrata, sono riusciti a bruciare 200 calorie utilizzando la cyclette per soli 150 secondi. Come?

Il test si è svolto in cinque tranche da 30 secondi l’una, inframmezzate da pause di un minuto ciascuna. Quindi tempo di recupero maggiore di quello dell’attività fisica.

Le pedalate dovevano essere intense e lo sforzo portato al massimo, concentrato tutto in quei secondi. Alla fine, gli uomini che hanno preso parte al test hanno bruciato, in media, 200 calorie per uno.

La conclusione è che una simile pratica giornaliera, abbinata con una dieta, permette di perdere peso, o comunque di evitare di prenderlo, nell’arco di un anno.