Crea sito

COLOMBA PASQUALE FATTA IN CASA

colomba-pasquale-fatta-in-casa

500 gr. farina manitoba | 100 gr. latte intero | 100 gr. zucchero semolato | 200 gr. burro morbido | 3 uova intere | una bacca di vaniglia | scorza grattugiata di un limone | 100 gr. arancia candita | 100 gr. uvetta | sale | 25 gr. lievito di birra | per la glassa: 40 gr di mandorle spellate | 40 gr. nocciole spellate | 50 gr. zucchero di canna | 2 albumi d’uovo | 20 gr di farina di mais e 10 gr di amido di mais

Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente. In una ciotola capiente, sciogliete il lievito di birra con un dito di acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero. Versate solo 100 grammi di farina dentro la ciotola, e piano piano lavorate l’impasto con le mani fino a quando non avrete formato un panetto. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate lievitare l’impasto per almeno mezz’ora, fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume.
Trascorso questo tempo, trasferite l’impasto in una planetaria e aggiungete la farina rimanente, il burro fuso a temperatura ambiente, le uova, lo zucchero, la vaniglia, la scorza grattugiata del limone, il latte tiepido a filo e il pizzico di sale.
Lavorate a lungo ed energicamente l’impasto fino a quando non sarà liscio, omogeneo ed elastico. Fate lievitare coperto in un luogo tiepido per circa 3 ore. Mettere in ammollo l’uvetta in poca acqua e se vi piace, in un goccino di rum, dopo circa mezz’ora scolatela e asciugatela con cura, infarinandola appena in modo che una volta aggiunta all’impasto non finisca tutta sul fondo.
Riprendete l’impasto e lavoratelo ancora un pochino. Aggiungete l’uvetta e l’arancia candita (o i canditi misti), poi trasferire il composto in uno stampo per colomba ben imburrato ed infarinato. L’impasto deve coprire i 3/4 dell’altezza della forma. Lasciare lievitare ancora due ore in un luogo tiepido fino a quando l’impasto arriva al bordo.
Preparate la glassa. Tritate grossolanamente le mandorle e le nocciole nel mixer con lo zucchero di canna. Mettete la frutta tritata dentro alla tazza di un mixer, aggiungete gli albumi e montate con le fruste per 5-6 minuti. Aggiungete la farina di mais, l’amido e incorporate bene ancora per qualche minuto. Con un cucchiaio distribuite uniformemente la glassa sulla superficie della colomba. Guarnite poi con gli zuccherini (se li avete) e dei filetti di mandorle.
Cuocete in forno pre-riscaldato a 180° per circa un’ora e un quarto, con una pentolina con dell’acqua sulla base del forno che mantenga un giusto livello di umidità. Se il vostro forno ve lo permette, cuocete per l’ultimo quarto d’ora utilizzando solo la parte superiore, in modo che la superficie della colomba sia ben dorata.
Per preparare la colomba fatta in casa avrete bisogno di uno stampo adatto. Si tratta di quel tipico involucro di carta resistente – che si può anche mettere in forno – e che ha la forma a bordi arrotondanti che ricorda la colomba. Dovrebbe essere facile reperire qualcosa del genere in un negozio specializzato in pasticceria, altrimenti potreste provare a creare voi uno stampo, aiutandovi con una teglia di alluminio molto grande e delle guide di carta forno. Basta solo fare una banale ricerca su Google e troverete anche dei simpatici video tutorial per creare uno stampo per colomba fatto in casa, abbastanza semplice da realizzare. Per guarnire utilizzate gli zuccherini e le mandorle a scaglie o a filetti e la vostra colomba fatta in casa non avrà niente da invidiare a quella tradizionale!

Comments are closed.

Search
Categories