Crea sito

CHEESECAKE KINDER PINGUI’ SENZA COTTURA

kinder pinguì
INGREDIENTI
Per la base:
250 gr di biscotti secchi al cacao
100 gr di burro

Per la crema:
250 gr di mascarpone
250 gr di ricotta
250 ml di panna fresca + ulteriori 2 cucchiai
3 fogli di colla di pesce
100 gr di zucchero a velo
50 gr di cocco grattugiato
100 gr di cioccolato fondente
1 fialetta di aroma vaniglia

Per la copertura:
150 gr di cioccolato fondente
150 ml di panna fresca

PROCEDIMENTO
Per prima cosa, su carta forno ricaviamo un cerchio della stessa dimensione della base della ns tortiera e mettiamo da parte: ci servirà per il disco di cioccolato.

Prepariamo quindi la base del cheesecake: sminuzzate i biscotti con l’aiuto di un mixer, sciogliere il burro al microonde (o a bagnomaria) e aggiungerlo ai biscotti tritati.
Mescolate bene e velocemente in modo da creare un composto ben compatto.

Ponete della carta forno sulla base della tortiera, versate il composto livellandolo e compattandolo con il dorso di un cucchiaio o con un batticarne.
Ponete la tortiera in frigo a riposare.

Prepariamo ora il disco di cioccolato che andrà al centro del cheesecake.
Scioglietei a bagnomaria il cioccolato fondente; prendete la carta forno su cui avete precedentemente segnato i contorni e stendetevi il cioccolato avendo cura di rimanere dentro i bordi.
Aiutatevi con una spatola o un coltello dalla lama abbastanza larga e piatta.
Cercate di creare uno strato uniforme non eccessivamente spesso.
Trasferite il foglio di carta in frigo così che il cioccolato solidifichi.

Nel frattempo, ammorbidite la colla di pesce in acqua fredda per circa 8/10 minuti.
In una ciotola, amalgamate mascarpone, ricotta e zucchero a velo fino ad ottenere un impasto cremoso. Aggiungete anche l’aroma vaniglia e il cocco grattugiato.
Montate la panna e aggiungetela al composto di formaggi.
Amalgamate per bene in modo che il tutto risulti liscio e omogeneo.

Scaldate i due cucchiai di panna, togliete dal fuoco e fatevi sciogliere la colla di pesce ben strizzata.
Quando si sarà leggermente raffreddata, aggiungetela al composto di panna e formaggi, mescolando per bene con una frusta.

Togliete dal frigo la base di biscotto e versatevi sopra metà composto.
Staccate delicatamente il disco di cioccolato e ponetelo sulla crema premendo leggermente ai bordi, poi versate il composto rimanente.
Livellate per bene la superficie e lasciate riposare in frigorifero per almeno 4/5 ore.

Quando vi sembrerà che la cheesecake Kinder Pinguì sia ben fredda e compatta potete procedere con la preparazione della copertura.

Fate scaldare la panna in un pentolino (deve sfiorare il bollore), togliete dal fuoco e versatevi il cioccolato tagliato a pezzettini.
Mescolate velocemente con una frusta in modo che il cioccolato si sciolga.
Fate raffreddare (volendo, potete porre qualche minuto in frigorifero) e rapprendere leggermente.

Versate la copertura sulla base fredda di frigo, senza togliere la cerniera.
Ponete nuovamente in frigo per almeno un paio di ore (io la lascio anche una notte intera) quindi sformate il cheesecake Kinder Pinguì e servite!

Comments are closed.

Search
Categories