Crea sito

CAKE POPS (PALLE DI CIOCCOLATA)

palle-di-cioccolata

Cosa serve per 20 cake pops 400 grammi di pan di spagna (o anche muffin, plum cake, qualsiasi cosa che sia sbriciolabile e morbida) 7 cucchiai di mascarpone 200 grammi di cioccolato bianco 200 grammi di cioccolato amaro decorazioni bastoncini di legno o di plastica per lecca lecca (o stecchini abbastanza pesanti) una base in polistirolo Come si fa 1. Sbriciolare la base usando un robot da cucina oppure con le mani facendo attenzione a non lasciare dei pezzi grandi. Mescolare le briciole con il mascarpone fino a raggiungere una consistenza morbida ma non eccessivamente appiccicosa altrimenti non si riescono ad ottenere le palline (potrebbe volerci più o meno mascarpone, dipende da quanto grossolanamente avete sbriciolato la base!); 2. Formare delle palline di impasto, adagiarle su una teglia coperta di pellicola trasparente e mettere in congelatore per 30 minuti; 3. Fondere i due cioccolati (separatamente) a bagnomaria e far intiepidire. Preparare una base di polistirolo e bucherellarla con degli stecchini in modo da appoggiare i cake pops per farli asciugare. 4. Tirare fuori le palline di cioccolata dal congelatore e bucarle con un bastoncino di legno quindi prenderle dal bastoncino di legno e intingerle nel cioccolato coprendole del tutto. Decorare a piacere usando codette, granella, scaglie di cocco, scaglie di cioccolato, etc etc. 5. Infilare i cake pops nel polistirolo per farli asciugare (circa 30 minuti) quindi servire o conservare in frigorifero fino al momento di servire. Tempo di preparazione: 1 ora + raffreddamento Risultato: buoni e semplici da preparare, i cake pops non sono altro che merendine supercaloriche e molto posh, tanto di moda!

Comments are closed.

Search