Crea sito

Archive for maggio, 2019

Rose del deserto ( biscotti con corn flakes )

Ingredienti :

200 g di farina 00
150 g di burro (a temperatura ambiente)
100 g di zucchero
2 uova
1/2 bustina di lievito per dolci
200 g di uvetta
Corn flakes

Preparazione :

Per iniziare, ho messo in ammollo l’uvetta in una ciotola con l`acqua.

Poi ho montato a crema, il burro e lo zucchero per poi aggiungerci le uova, ed ho amalgamato gli ingredienti.

In un altro recipiente ho mescolato farina e lievito, e dopo li ho uniti poco alla volta al composto di uova e burro.

Per finire, ho aggiunto l’uvetta ammorbidita.

Con l’aiuto di due cucchiai, ho fatto delle palline con l’impasto, che ho ben ricoperto con i corn flakes.

Ho disposto i biscotti su una teglia con la carta da forno, e cotto a 180° per 15 minuti…

Poi li ho sfornati, e lasciati raffreddare.

Risultati immagini per biscotti con corn flakes e uvetta

PENNE SAINT-TROPEZ

Ingredienti per 4 persone:

500 gr di penne rigate

3 cipolle

5 cucchiai di olio

burro

brodo

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

1 bicchiere di panna

50 gr di Emmenthal

50 gr di formaggio grana

sale q.b

pepe q.b

Come si prepara:

Sbucciate le cipolle ed affettatele al velo; mettete in una padella (che possa poi contenere la pasta)l’olio e una noce di burro; fate scaldare il condimento e unite le cipolle, lasciandole appassire a fiamma bassa e a recipiente coperto fino a che saranno ridotte quasi in crema. Unite allo scopo, qualche cucchiaio di brodo. Dopo circa 20 minuti, salate, pepate e aggiungete il concentrato di pomodoro diluito con un mestolo di brodo. Fate cuocere piano ancora per 10 minuti. Intanto avrete provveduto a buttare la pasta nell’acqua bollente salata; scolatela al dente, rovesciatela nel sugo, unite la panna e i formaggi grattugiati; mescolate e servite.

Spaghetti con peperoncini verdi e pomodorini

 

INGREDIENTI per 4 persone

320 gr di spaghetti), 500 gr di peperoncini verdi (privati del picciolo e ben lavati), una ventina di pomodorini ciliegino (o datterino), olio extravergine oliva qb, uno spicchio d’aglio, sale qb, qualche foglia basilico.

PREPARAZIONE:

Fate soffriggere lo spicchio d’aglio in una padella alta e capiente (una saltapasta) con un filo d’olio. Aggiungete i peperoncini verdi e fate rosolare lentamente per un paio di minuti. Nel frattempo lavate i pomodori e tagliateli a metà. Aggiungete, quindi, anche i pomodori nel tegame, salate e aggiungete qualche foglia di basilico sminuzzata.

Fate cuocere a fuoco medio per una ventina di minuti o finché i peperoncini non saranno cotti al punto giusto. Se ce ne fosse necessità, in cottura aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta.

Intanto cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e salata, scolatela al dente e trasferitela nella padella  con i peperoncini. Fate saltare per un minuto a fiamma viva. Servite ben caldo.

NOTE:

 

Se lo preferite, potete privare i peperoncini dei semini interni prima di cucinarli, praticando un’incisione in verticale e raschiando l’interno con un coltello. La quantità di peperoncini da utilizzare è indicativa. Con questa dose la pasta avrà abbondante condimento.

 

 

 

Spaghetti alla fine del mondo di A. Moroni

Ingredienti

  • 350 g spaghetti, 2 carciofi, funghi porcini secchi, 1 cipolla bianca, 2 scatolette di tonno, 1 peperone rosso, pomodoro, prezzemolo, ricotta dura affumicata

Procedimento

In una padella, scaldiamo un filo d’olio e mettiamo a soffriggere la cipolla affettata finemente. Puliamo i carciofi e li tagliamo a fettine sottili, quindi li immergiamo in acqua e limone. Scoliamo ed uniamo al soffritto di cipolla. Allunghiamo con un mestolo d’acqua calda. Aggiungiamo anche il peperone rosso tagliato a listarelle sottili. Copriamo e lasciamo appassire. Tritiamo i funghi porcini secchi rinvenuti in acqua tiepida e li uniamo al resto. Quando il tutto si è un po’ ammorbidito, saliamo, pepiamo ed aggiungiamo il pomodoro. Mescoliamo e lasciamo cuocere, coperto. A fine cottura, aggiungiamo il tonno sgocciolato.

Cuociamo gli spaghetti in acqua bollente e salata. Scoliamo al dente ed uniamo al condimento, in padella. Mescoliamo, spolveriamo con il prezzemolo tritato e completiamo la cottura della pasta. Serviamo con una grattugiata di ricotta dura affumicata.

Search
Categories