Crea sito

Archive for maggio, 2016

SEMIFREDDO ALLE FRAGOLE CON CONFETTURA

semifreddo fragola

200 gr di confettura di fragole con pezzi di frutta (o la marmellata che preferite)
300 gr di panna fresca
125 gr di yogurt bianco

Per accompagnare: fragole a pezzetti.

Montare la panna, aggiungere delicatamente lo yogurt e la marmellata incorporando delicatamente con una spatola cercando di non smontare la panna, quindi con movimenti dall’alto verso il basso.
Trasferire il composto in uno stampo da plumcake (24 cm, il mio) foderato di pellicola trasparente.
Livellare la superficie e chiudere con altra pellicola.

Mettere in freezer per 5 ore.

Servire il semifreddo a fette insieme a della frutta tagliata a pezzi.

Semifreddo al limone

 

Ingredienti per 6-8 persone

  • 250 g di zucchero semolato
  • 60 ml di acqua
  • 100 g di albumi (possibilmente da uova fresche)
  • 250 ml di panna da montare
  • 2 limoni
  • Preparazione

    Per preparare il semifreddo al limone mettete in un pentolino lo zucchero con l’acqua e fate sciogliere a fiamma bassa, fino a che lo zucchero non è completamente sciolto e diventa bianco/trasparente. Nel frattempo montate gli albumi a neve e a filo versate lo zucchero sciolto in acqua, in questo modo pastorizzerete le uova e eviterete che facciano male. Montate fino ad ottenere una crema liscia e lucida, tipica della meringa italiana. A parte montate la panna ben ferma. Aggiungete delicatamente la meringa italiana alla panna, mescolate con le fruste elettriche e pian piano aggiungete il succo dei limoni (potete modificare le dosi secondo i vostri gusti). Quando avrete ottenuto una crema omogenea versatela in uno stampo da plumcake o in stampini monoporzione. Mettete in freezer per almeno 3 ore prima di servire il semifreddo al limone.

    Prima di servirlo vi consiglio di tirarlo fuori dal freezer una decina di minuti prima (se lo avete tenuto più di 3 ore). Se lo servite in monoporzioni potete lasciarlo anche meno tempo in frezeer così da servirlo come dessert tipo sorbetto al limone.

    lemon semifreddo

CREMA GHIACCIATA al LIMONE

INGREDIENTI

2 limoni non trattati

6 dl di latte

130 g di zucchero

3 cucchiai di maizena

Lavare bene i limoni. Togliere la scorza ( senza la parte bianca ), spremerli e filtrarne il succo.

In una casseruola mettere il latte con la scorza e lo zucchero e portare a bollore.

Unire poi la maizena sciolta in 4 cucchiai di acqua fredda e mescolare bene. Cuocere fino ad ottenere una crema densa.

Lasciarla intiepidire e poi unire il succo di limone.

Filtrare la crema con un colino.

Versarla in stampini monoporzione ( io ho usato quelli in silicone ) e metterla in frigorifero per almeno 12 ore.

Sformare la crema ghiacciata al limone e prima di servirla guarnirla con limoni caramellati.crema ghiacciata limone

Maionese alle erbe

Ingredienti
  • 120 g di maionese
  • 10 g di foglie di basilico fresco
  • 10 g di foglie di prezzemolo fresco
  • 10 g di erba cipollina fresca
  • 2 spicchi di aglio pelati
  • la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato
  • succo di limone q.b.
  • sale q.b.

Per prima cosa lava e asciuga bene le foglie di basilico, quelle di prezzemolo e l’erba cipollina, poi mettile in un mixer o un frullatore assieme a un pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone, 120 g di maionese e 2 spicchi di aglio pelati e privati del germoglio interno.

Aziona il mixer a scatti fino ad ottenere una crema liscia e di color verde brillante, poi unisci il succo di limone in quantità a piacere e aziona nuovamente il mixer, per amalgamare bene.

La maionese alle erbe è pronta per guarnire tutto ciò che desideri e se vuoi, potrai conservarla in frigorifero per 4-5 giorni, ben chiusa in un barattolo di vetro.

Deliziosamente aromatica e saporita, questa maionese è perfetta per dare un tocco di freschezza e sapore a panini, carni alla piastra o alla brace, ma anche un semplice salmone al vapore ne gioverà!

Se vuoi, puoi apportare alcune varianti alla ricetta, secondo il tuo gusto: ad esempio, al posto di 120 g di maionese, puoi utilizzare un mix fatto con 80 g di yogurt greco bianco e 40 g di maionese. Puoi aggiungere qualche fogliolina di menta fresca, sostituire il basilico con il dragoncello, oppure usare un mix dei due. Se vuoi, potrai anche aggiungere un paio di acciughe sott’olio ben scolate, ma in questo caso la salsa non sarà più vegetariana.maionese alle erbe

Search